Google annuncia Android Wear 5.1.1: Ecco gli smartwatch aggiornati!

Proprio nelle scorse ore Google ha annunciato l’inizio del rilascio di Android Wear 5.1.1 Lollipop e una lista degli smartwatch aggiornati a tale sistema. Il nuovo aggiornamento porta con se non solo novità a tutta l’interfaccia grafica ma una miglior stabilità del sistema e una fluidità generale aumentata. Ma andiamo ad analizzare in particolare cosa migliora il nuovo OS.

lg-g-watch-5.1.1 (1)

Android Wear, l’OS prodotto da Google per i suoi smartwatch è ancora in pieno sviluppo e ad ogni aggiornamento migliora in maniera considerevole. Non solo nelle novità dal punto di vista estetico ma sopratutto a livello software dove le novità si traducono un aumento dell’autonomia, della fluidità generale e della stabilità. Tra le nuove features introdotte c’è l’attivazione del wifi ( hardware permettendo ) che andrà a sostituire il bluetooth quando siete in casa o in ufficio creando una sorta di rete domestica. Inoltre ci sono nuove gesture per sbloccare il dispositivo e leggere le notifiche ed alcuni cambiamenti nella UI.

Tra i dispositivi che verranno aggiornati spiccano sicuramente quelli prodotti da LG: prima tra tutti LG G Watch ed LG G Watch R che proprio in queste ore stanno ricevendo l’aggiornamento via OTA mentre per quanto riguarda LG G Urbane è stato già aggiornato nei giorni scorsi. Per quanto riguarda invece Asus, il suo Zenwatch verrà aggiornato a breve così come Moto 360 e Sony Smartwatch 3. Non è ancora chiaro quando vedrà il suddetto update Samsung Gear Live. In ogni caso tutti gli smartwatch presenti sul mercato riceveranno Android Wear 5.1.1 Lollipop.

Insomma il roll-out dell’update è appena iniziato e non vi resta che aspettare la notifica OTA sul vostro smartwatch. Le prime segnalazioni ci arrivano anche dall’Italia, quindi state tranquilli che l’aggiornamento arriverà tra qualche ora. Fateci sapere nei commenti se ci sono problemi e i miglioramenti che notate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *