HTC DESIRE 626G: Presentato da HTC il suo Nuovo Smartphone Android Dual Sim

HTC DESIRE 626G: Presentato da HTC il suo Nuovo Smartphone Android Dual Sim! HTC ufficializza quest’oggi il suo nuovo dispositivo che va ad arricchire la famiglia Desire e si posiziona nella fascia media del mercato.

Milano, 11 maggio 2015 – HTC annuncia oggi HTC Desire 626G dual sim. Il nuovo smartphone mid-range di HTC che introduce una nuova gamma di colori alla famiglia Desire con un look giovane e accattivante!

“Il nostro nuovo HTC Desire 626G dual sim è dotato di caratteristiche avanzate e va ad arricchire la famiglia dei prodotti Desire, permettendoci di offrire il meglio in termini di design, performance, valore ed esperienza utente”, ha commentato Chiara Nacinovich, Head of Marketing di HTC Italia.

htc desire 626g

Una gamma di funzioni avanzate per un’esperienza utente sempre migliore
HTC Desire 626G dual sim è uno smartphone dal prezzo accessibile che offre un’ottima esperienza utente, basato sul sistema operativo Android 4.4 e con HTC Sense e HTC BlinkFeed per offrire un’esperienza ancora più personalizzabile. Dotato di un processore Octa-Core da 1,7 Ghz, HTC Desire 626G dual sim offre un’esperienza fluida e piacevole, grazie anche al vivido display da 5” HD LCD.

A prova di scatto
Che siate appassionati di fotografia o amiate girare brevi video, HTC Desire 626G dual sim è l’alleato perfetto. Dotato di una fotocamera principale da 13MP e una frontale da 5MP, il nuovo smartphone della famiglia Desire è in grado di scattare foto e selfie da ogni prospettiva e di girare video in alta definizione a 1080p. Inoltre, i filmati possono essere trasformati in brevi video da condividere con gli amici e la propria famiglia tramite HTC Video Highlights. Infine, troviamo una memoria interna da 8GB e espansione tramite MicroSD che permette di espandere la memoria sino a 32GB.

Disponibilità
HTC Desire 626G dual sim sarà distribuito nelle colorazioni White Birch e Blue Lagoon e sarà disponibile in anteprima presso i punti vendita Expert dal 21 maggio ad un prezzo non ancora dichiarato.

fonte: Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *