Huawei, nuovo sistema operativo in arrivo?

Punta sempre più in alto il colosso della telefonia mobile cinese Huawei, Nel corso di una conferenza stampa tenutasi nei giorni scorsi il presidente Richard Yu ha spiegato come il mondo della telefonia mobile nel prossimo futuro sarà composta da sole cinque aziende.

nexus by huawei

Uno dei competitor dovrebbe essere, sempre secondo le previsioni di Yul proprio la Huawei che si porrà in diretta concorrenza con Apple. Proprio dal colosso di Cupertino, l’azienda cinese avrebbe in mente di prendere spunto per la realizzazione di un sistema operativo proprietario.

Una notizia clamorosa che conferma le voci circolate nei giorni scorsi che annunciavano accordi tra ZTE ed Huawei per la realizzazione di un OS. L’obbiettivo è quello di eliminare la dipendenza da Android, fattore che limita notevolmente le attività delle compagnia di telefonia mobile.  Il nuovo sistema operativo porterà la compagnia ad una maggiore libertà nella realizzazione di software, proprio come la Apple.

E’ sicuramente una scelta coraggiosa quella di Huawei che se confermata si lancerebbe in una sfida decisiva per le sorti dell’azienda. Avere un sistema operativo proprietario potrebbe significare lanciare la compagnia verso traguardi importanti, ma comporterebbe anche dei seri rischi. Se Huawei non riuscisse a supportare il sistema operativo con un numero sufficiente di applicazioni, gli smartphone risulterebbero, infatti, molto meno appetibili sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *