Komu K50: dispositivo con CPU a 64-bit e schermo da 5 pollici in arrivo in Italia!

Nel seguente articolo di oggi concentreremo la nostra attenzione su un nuovo smartphone presentato nella giornata di ieri 10 maggio 2015 da parte della casa produttrice Komu, come tanti di voi avranno già intuito dal titolo stesso dell’articolo, il device in questione è Komu K50 dotato di componenti interni di tutto rispetto. Andiamo a vederli insieme.

Entrando nel succo del discorso, il Komu K50 non è altro che un prodotto dotato del sistema operativo Android, ha dalla sua un’estetica con vetro frontale semicurvo 2.5D.

Komu K50

 

Le novità non sono terminate, a bordo dello smartphone targato Komu troviamo un super schermo con diagonale da 5 pollici e tecnologia IPS. Il comparto fotografico è composto da due sensori, posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel adatto agli amanti del selfie e videochiamate.

Spostando la nostra attenzione sul processore, il Komu K50 è dotato del modello Mediatek MT6732 a 64-bit con quattro core che agiscono ad una frequenza pari a 1.5Ghz. GPU Mali T760, memoria ram da 2GB, storage da 16GB con possibilità di ampliare il tutto grazie ad una classica microSD, batteria da 2400 mAh e piattaforma mobile Android 5.1 Lollipop.

Infine, il prezzo del nuovo K50 della casa produttrice Komu sarà intorno ai 200 – 229€ e la disponibilità è prevista per la prima settimana di Giugno 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *