LG Call, arrivano le chiamate su LG Watch Urbane

LG Call for Android Wear è una nuova applicazione che va a rimpinguare il novero di quelle già presenti sul Play Store. Trattasi, più nello specifico, di un software realizzato dal brand coreano che consente agli utenti di effettuare chiamate vocali direttamente da LG Watch Urbane, il nuovo e più completo indossabile presentato agli albori del Mobile World Congress. Allorché il sopra detto smartwatch è privo di connessione dati – contrariamente a LG Watch Urbane LTE, che però viene equipaggiato da un sistema operativo proprietario – LG Call fungerà dunque da intermediario tra lo smartwatch e lo smartphone Android associato.

LG Call

L’applicazione è piuttosto completa ed offre una grafica conforme ai dettami di Google, giacché sarà possibile visualizzare l’elenco delle chiamate recenti, scoprire le informazioni relative ad un contatto e, per l’appunto, avviare una chiamata tramite l’apposito comando dallo smartwatch. L’unica ed importante limitazione, segnalata tra l’altro dagli utenti che in queste ore hanno preso “di mira” LG Call con tanto di feedback negativi, è l’esser in possesso di LG Watch Urbane, dunque attualmente si rischia di esser tagliati fuori nel caso di acquisto di altri indossabili, come ad esempio l’apprezzato LG G Watch R. La motivazione è presto detta: LG Watch Urbane è attualmente il primo – nonché unico – smartwatch ad esser compatibile con la nuova release Android Wear 5.1.1.

Dunque bisognerà ancora attendere per capire se LG Call verrà esteso anche agli altri indossabili della famiglia LG. Gli utenti lo sperano, allorché LG Watch Urbane, sebbene molto interessante lato design, è ancora irraggiungibile per molti per via del suo prezzo (349 euro su Google Store) e, dunque, nettamente appannaggio del sempre più in voga LG G Watch R, altro smartwatch elegante e “più conveniente” a fronte di un esborso di 100 euro in meno rispetto all’ultimo indossabile di casa LG. Ad ogni modo, di seguito ecco il link per scaricare l’applicativo sul Play Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *