Mediatek lancia anche lei la ricarica rapida su alcuni SoC

Mediatek non è stata per nulla rimasta a vedere i progressi che Qualcomm sta facendo con il sistema di Quick Charge, di fatto Mediatek non si è mai interessata ad un lancio di una tecnologia che permettesse al proprio smartphone di avere una ricarica molto più veloce rispetto al normale, ma ecco che le cose in questo caso cambiano e cambiano anche molto dato che l’azienda ha risposto con una tecnologia simile.

Mediatek

Per fortuna l’azienda cinese nel frattempo che Qualcomm ottimizzasse ancor di più il suo sistema di carica rapida con il Quick Charge 2.0 ecco che l’azienda cinese trova la sua alternativa anche per i dispositivi con SoC Mediatek e questo è davvero un grosso passo in avanti, ricordiamo che è grazie a Mediatek se esistono al giorno d’oggi smartphone davvero molto economici.

La tecnologia che ha inserito Mediatek nei suoi processori non è molto diversa dal classico Quick Charge: ecco i dati per quelli un pochino più “tecnici”:

  • Modalità regolari: 5V – 1.67A (per un 8.35W combinato)
  • Turbo 1: 7V – 1.67A (combinato 11.69W)
  • Turbo 2: 9V – 1.67A (combinato 15.03W)

Di conseguenza abbiamo come al solito due modalità di ricarica, ma per ora questa tecnologia chiamata “Pump Express” è disponibile solamente sul MT6732 e MT6595.

Voi che ne pensate di questa tecnologia? Secondo voi è all’altezza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *