Nintendo per smartphone e tablet dal 2017

Nintendo per smartphone e tablet dal 2017. L’azienda di videogiochi più famosa al mondo ha annunciato che arriverà anche nella versione a  portata di mobile.

nintendo-smartphon-tablet

La Nintendo è l’azienda che produce videogiochi tra le più famose al mondo: molti di voi (e mi riferisco ai trentenni) la ricorderanno per Super Mario Bros, il gioco in cui l’omino vestito da meccanico doveva superare percorsi pieni di pericoli e ostacoli.

Se la Nintendo qualche hanno fa riuscì a riscuotere un grandissimo successo realizzando i giochi per il Game Boy, la prima console grande poco più di una mano che poteva essere portata un po’ ovunque, ecco che l’azienda ha deciso di crescere annunciando lo scorso marzo il suo progetto di entrare a far parte del mondo dei tablet e degli smartphone.

Dopo la diffusione della notizia, a molti di noi saranno brillati gli occhi dall’emozione. Eppure non è tutto oro quel che luccica. L’azienda giapponese, infatti, ha specificato nel corso delle ultime ore che tutti i fan di Super Mario dovranno attendere la fine del 2017 per vedere i 5 nuovi giochi in programma.

La decisione di far attendere così tanto prima dell’arrivo dei giochi in formato per smartphone e tablet sarebbe dipesa dalle intenzioni più che onorevoli della Nintendo di realizzare dei giochi dai quali l’utente possa trarre il massimo delle prestazioni e delle performance, perfettamente utilizzabile per queste due tipologie di device senza trovare dei difetti rispetto alla consolle ufficiale.

Il progetto della Nintendo è stato affidato a Hideki Konno, lo stesso che ha prodotto Mario Kart 8. E già questo tranquillizza molti di noi facendoci intravedere un futuro ricco di giochi di altissima qualità per smartphone e tablet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *