Nuovo smartphone Huawei con lettore d’impronte?

Dopo l’apprezzato Huawei P8 potrebbe esserci un altro smartphone Huawei dotato di lettore d’impronte digitali nei piani dell’azienda cinese. Il nome resta ancora avvolto in un alone di mistero, ma ad avallare l’ipotesi è una foto leaked balzata agli onori della cronaca da questa mattina. Malgrado non si conosca ancora l’appellativo, la fonte, piuttosto informata sui fatti, riporta il misterioso smartphone Huawei sarà commercializzato ad un prezzo attorno ai 161 dollari. Davvero niente male, considerato che la cifra appena riportata viene di solito etichettata agli smartphone di fascia bassa, che per inciso non accolgono tra le loro peculiarità un lettore d’impronte digitali. L’inedito smartphone Huawei (che sarà dotato di tutte le bande di rete) potrebbe dunque esser una piacevole controtendenza, volta magari a riscrivere il segmento entry-level di mercato con features innovative rispetto alle proposte della concorrenza.

Smartphone Huawei

La fonte riporta altresì che il lettore d’impronte sarà una caratteristica che tutti gli smartphone Huawei accoglieranno al loro interno, indipendentemente dalla fascia di mercato nella quale sono collocati. Questo perchè il costo dei moduli di scansione digitale si è talmente assottigliato a tal punto da poter essere introdotto anche all’interno degli smartphone di fascia più bassa. Ma, volendo estendere il discorso, potrebbero esserci ulteriori due motivazioni alla base di questa scelta: la prima farebbe riferimento alla presunta patnership con Google (volta alla produzione di un nuovo Nexus), mentre la seconda sarebbe legata al supporto della tecnologia di riconoscimento di impronte digitali implementata nativamente con Android M.

Non sappiamo se possa esservi analogia tra tutte queste informazioni chiaccherate qualche riga addietro, così come il nome ed il resto delle specifiche tecniche del misterioso smartphone Huawei rimangono avvolte nel dubbio più profondo. Non resta altro che attendere la propagazione di nuove informazioni, per capire se la foto apparsa in rete sia veritiera e se nei piani dell’azienda vi sia realmente un nuovo smartphone Huawei pronto a rinvigorire il segmento di fascia bassa del mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *