Roadmap Xiaomi e Huawei: gli smartphone del 2015

E’ apparsa in queste ore la roadmap Xiaomi e Huawei che scandirà quelle che saranno le uscite degli smartphone dei due brand nel corso di questo 2015. Alcuni dei devices ivi contenuti sono già stati abbondantemente chiaccherati nel corso di questi mesi (come, ad esempio, il P8 di Huawei), mentre altri potrebbero rappresentare l’asso della manica da giocare nell’immediato prosieguo. Facendo un po’ d’ordine e procedendo per gradi, possiamo focalizzare l’attenzione sui prossimi dispositivi Xiaomi in uscita. L’occhio va dritto al Mi4S, il cui annuncio dovrebbe consumarsi – com’è possibile prender atto dalla roadmap Xiaomi e Huawei – nel mese di Giugno. L’immagine riporta altresì alcune delle più importanti features hardware, tra cui il display (5″ pollici a risoluzione Full HD), il processore (contrassegnato con la sigla MSM8994, ergo Qualcomm Snapdragon 810) e comparto multimediale (fotocamera principale da 13 megapixel con stabilizzatore d’ottico ed anteriore da 4 megapixel).

Roadmap Xiaomi e Huawei

Entrando nel cuore dell’Estate 2015, per il mese di Luglio dovrebbero invece esser svelati i nuovi Xiaomi Redmi 2 e Redmi 2 in versione “Pro”. Il primo (nome in codice H3X) metterà in risalto un display da 5.5″ pollici a risoluzione HD, un chipset Qualcomm Snapdragon 410 e fotocamere da 13 megapixel (posteriore) e 5 megapixel (frontale). La versione “Pro” del sopradetto phablet sarà invece impreziosita da specifiche nettamente superiore, in virtù di una risoluzione superiore del display (Full HD) e di un processore a 64 bit più performante, lo Snapdragon 615. Catapultandoci al mese di Novembre, ecco uno dei devices che potrebbe segnare il passo e scandire le performances dei top di gamma: Xiaomi Mi4S, “fresco” di Snapdragon 820, display da 5.2″ pollici a risoluzione QHD e fotocamera principale da ben 20 megapixel.

Attenzionando invece la roadmap Xiaomi e Huawei, quest’ultimo brand metterà in mostra alcuni devices impreziositi da caratteristiche di buon livello. Trattasi del Mate 8, previsto per il mese di Giugno, che potrebbe portare in dote un ampio display da 6″ pollici a risoluzione QHD, CPU Kirin e fotocamera posteriore da 16 megapixel con stabilizzatore ottico d’immagine. A Luglio potrebbe invece esser la volta di Honor 7, dotato di un pannello da 5.5″ pollici (HD), processore Kirin e doppia fotocamera da 13 megapixel. La restante parte della roadmap vede la prevalenza degli Honor, suddivisi tra pannelli da 5 e 5.5″ pollici con rispettive risoluzioni di Full HD e HD. Insomma, Xiaomi e Huawei sono pronte a giocarsi le loro carte per questo 2015 sempre più scoppiettante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *