Root Samsung Galaxy S6: Ecco come fare in 1 Click senza preoccuparci di KNOX!

Root Samsung Galaxy S6: Ecco come fare in 1 Click senza preoccuparci di KNOX! I dispositivi di Samsung negli ultimi tempi sono stati difficili da rootare a causa dell’introduzione del software di sicurezza di livello enterprise di Samsung che viene preinstallato già sui telefoni della casa coreana, stiamo parlando di KNOX!

Quindi il problema non era il bootloader poco accessibile, ma proprio tale software di sicurezza e fino ad ora, non c’era un metodo affidabile per il Root Samsung Galaxy S6 senza l’intervento di KNOX con conseguente segnalazione di garanzia nulla.

samsung galaxy s6 unpacked mwc 2015 20150301_194311

Per fortuna, ecco la nostra guida per risolvere il tutto e un grazie al nuovo strumento “PingPong” fornito dallo sviluppatore idler1984. Esso consente di ottenere l’accesso Superuser senza avere la perdita di garanzia di KNOX.

PROCEDURA Root Samsung Galaxy S6:

Ricorda: Tutte le operazioni che andrai a fare in questa guida saranno fatte esclusivamente a tuo rischio e non ci terremo responsabili nè noi del sito nè l’autore per le conseguenze in termini di danni materiali e responsabilità legali per aver seguito tale guida!
2. Estrarre l’archivio (oppure inseritelo sul tel già estratto) e attivate l’installazioni di applicazioni da fonti sconosciute nelle impostazioni ed eseguite il programma di installazione di root “PingPong”;
3. Aprite PingPong e poi basta toccare il pulsante “Get root”. Se il telefono ci chiede di tutte le autorizzazioni, acconsentiamo. Eseguire un’altra volta, se non avviene il root alla prima volta;
4. Riavviare quando consigliato, quindi andare a cercare la nuova applicazione Kinguser che PingPong avrebbe dovuto installare;
5. Aprire Kinguser e toccare la sezione “Autorizzazione Root” (“Root authorization”), quindi concedere l’accesso all’app Root Checker toccando sulla freccia dove c’è scritto “Prompt” e scegliere il verde “Consenti” (“Allow”) attivandolo con un segno di spunta;
6. Eseguire l’applicazione Root Checker e verificare lo stato se dopo la verifica ricevete la scritta “Congratulazioni…” tutto è andato bene!!
Infine ecco un video esplicativo della PROCEDURA Root Samsung Galaxy S6:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *