Spotify per Android Wear arriverà entro Giugno

Spotify per Android Wear ha visto una sua breve ma importante apparizione in occasione del Google I/O 2015 andato in scena ieri, evento nel corso del quale si è diffusamente parlato del nuovo Android M e delle migliorie messe in atto al sistema operativo dedicato agli indossabili. Nel novero delle oltre 4000 applicazioni già ottimizzate per gli smartwatch, figura altresì quella relativa al popolare servizio musicale. Con una nota apparsa contestualmente all’evento di ieri, il detto client musicale ha annunciato sul proprio sito web l’approdo di Spotify per Android Wear.

Spotify per Android Wear

La nuova versione consentirà agli utenti di navigare attraverso le proprie collezioni e playlist direttamente dal proprio indossabile, con una interfaccia appositamente congegnata per fruire comodamente di tutte le funzioni in esso previste. Viene dunque messa da parte “l’incombenza” di tirar fuori il proprio smartphone, giacchè tutto potrà esser svolto tramite orologio. Attualmente è quindi possibile il controllo della riproduzione tramite Android Wear, ma bisognerà ancora attendere per scoprire tutte le funzionalità, su tutte il supporto ai comandi vocali.

Spotify per Android Wear vedrà la luce entro il mese di Giugno, almeno a detta del comunicato redatto dallo stesso servizio musicale. L’applicazione, mostrata brevemente ieri al Google I/O 2015, si aggiunge alle altre 4000 già presenti sullo store di applicativi dedicato esclusivamente al sistema operativo per gli indossabili. Vedremo se le ultime novità comporteranno un sussulto da questo punto di vista, con altre nuove applicazioni pronte ad esser ottimizzate per l’interfaccia smartwatch e, soprattutto, senza esser troppo legate ai devices.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *