WhatsApp per Android integralmente in Material Design

Neanche il tempo di esser pubblicata sul Play Store, la popolare applicazione di messaggistica, WhatsApp per Android, si aggiorna ancora. Il primo assaggio di “material design”, concetto cardine dell’ecosistema di Google, è stato lanciato ufficialmente qualche giorno addietro, dopo il rincorrersi di beta e di un work in progress che sembrava ormai archiviato. Sembrava appunto, giacchè la nuova versione di WhatsApp per Android, pur accogliendo gran parte dei dettami della nuova filosofia di Big G e, dunque, un’interfaccia pulita, colorata e coerente, non era ancora riuscita a liberarsi dalle “scorie” del corroborato nonchè archiviato “Holo”. La versione beta 2.12.84 si propone dunque di accogliere integralmente il material design, coinvolgendo gli aspetti di riflesso non ancora toccati dal precedente aggiornamento.

WhatsApp per Android

E così, il nuovo WhatsApp per Android farà spazio ad una rivisitazione dell’interfaccia per le chiamate vocali, che tira a lucido ogni sua piccola sfaccettatura grazie ad un aspetto estetico gradevole e e colorato. Troviamo dunque un verde scuro a stagliare l’intera schermata, con migliorie alla barra di ricerca e conseguente rimozione delle icone dei menù, adesso molto più coerenti con il concetto che Google ha presentato ormai quasi un anno or sono. Un aggiornamento che va anche oltre il lato estetico ma si propone di abbracciare aspetti più contingenti ma certamente importanti, come la visualizzazione per esteso del nome del contatto e nuovi diversi emoji introdotti da iOS.

Insomma, un affinamento arrivato in tempi relativamente brevi da parte di WhatsApp per Android, che potrete scaricare tramite apposito APK caricato sul “solito” APKMirror. Cosa manca adesso per aspirare alla perfezione? Il backup su Google Drive, ma questa è un’altra storia che speriamo di poter raccontare nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *