Aggiornamenti Lumia 640, 640 XL, 735 e 830

Aggiornamenti Lumia 640, 640 XL, 735 e 830. La notizia ufficiale arriva direttamente da Microsoft. Scoprine di più in anteprima su MobileOs.it.

Microsoft Lumia 640

 

E’ arrivata oggi la notizia ufficiale da parte di Microsoft che riguarda gli aggiornamenti dei software per quel che riguardai Lumia 640, 640 XL, 735 e 840 che saranno disponibili già a partire dai prossimi giorni in quasi tutti gli stati in cui sono stati messi in commercio questi smartphone.

Il consiglio di Microsoft, non appena è stata ufficializzata la notizia, è stato quello di entrare nel sito ufficiale dell’azienda e di collegarsi tramite il link ufficiale dedicato agli aggiornamenti di questi particolari modelli di smartphone in modo da scoprire se sono già disponibili e, nel caso, effettuare immediatamente il download della versione più recente del sistema.

Gli aggiornamenti per Lumia 640 e 640 XL prevedono l’upload del software che riporta il codice  02177.00000.15184.36xxx/8.10.15148.160, come viene riportato nei forum ufficiali dei due smartphone e includono: il Supporto Voice Over LTE da utilizzare con operatori telefonici selezionati, il Supporto chiamate in modalità Wi-Fi con gli operatori EE UK e T-Mobile USA, oltre a dei miglioramenti non indifferenti che riguardano la stabilità del software (grazie all’eliminazione di alcuni bug di sistema), la connettività, il roaming, il Wi-Fi e la qualità audio.

Gli aggiornamenti previsti per i Lumia 735 e 830, invece, permettono di ottenere la nuovissima versione del software di Windows Phone 8.3 GDR2 che era già stata precedentemente installata nei Lumia 640 e 640 XL.

Ora non vi rimane che accedere al sito ufficiale di Microsoft e scoprire se anche il vostro modello di smartphone Lumia è tra quelli di cui sono già disponibili gli aggiornamenti e verificare se, effettivamente, vedete delle differenze evidenti nel software e delle migliorie nella qualità delle funzioni del device.

A quando i prossimi aggiornamenti? Ma soprattutto, riusciranno questi a risolvere tutti i bug di sistema presenti nella prima versione?

Stay Tuned.

fonte: HDBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *