Aggiornamento Google Chrome: arriva “Touch to Search”

L’ultimo aggiornamento Google Chrome per Android rilasciato qualche giorno addietro ha messo in mostra alcune novità non di poco conto legate all’utilizzo del detto popolare browser. La versione numero 43 offre, più nello specifico, la possibilità di accedere ad altri risultati di ricerca senza esser costretti ad abbandonare la pagina nella quale si sta navigando, in virtù dell’aggiunta della funzione denominata “Touch to Search”.

Aggiornamento Google Chrome

Senza troppi giri di parole, il nuovo aggiornamento Google Chrome vi consentirà di selezionare una parola, od una frase di cui avete interesse (semplicemente attraverso una sua pressione prolungata per qualche secondo) per accedere alle informazioni di ricerca attraverso una scheda ad hoc che apparirà in fondo alla pagina, e che se ingrandita (attraverso uno scroll dal basso verso l’alto) vi porterà ai risultati del termine in questione sul motore di ricerca di Google.

A conti fatti, è come se cercherete la parola direttamente su Google, con l’importante conseguenza di non esser costretti ad abbandonare la pagina che state visualizzando. Naturalmente, con uno scroll al contrario (dall’alto verso il basso) potrete “cestinare” la ricerca e tornare al sito web su cui stavate effettuando la navigazione. L’aggiornamento Google Chrome per Android è già disponibile da qualche giorno, ancorchè non ancora visualizzato da alcuni dispositivi.

Il funzionamento di “Touch to Search” è dunque ascrivibile con quello di “Tap” di Google Now, sebbene con alcuni distinguo: mentre il primo sarà ancorato a Chrome, il secondo lavorerà a livello di sistema. Ad ogni modo, controllate se è già disponibile l’aggiornamento Google Chrome sul vostro dispositivo; in caso contrario, potreste fruire del “solito” APKMirror per installarlo manualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *