Amazon Fire Phone: svendita nel Regno Unito

Amazon Fire Phone: in questi giorni in corso una vera e propria svendita riservata esclusivamente agli acquirenti del dominio UK, che potranno acquistarlo a sole 99£.
amazon fire phone

Quella dello smartphone sembra proprio non essere la strada giusta per l’azienda di commercio elettronico statunitense. Amazon Fire Phone, infatti, si sta rivelando un vero e proprio fallimento sul mercato a livello internazionale. Nonostante le promesse di versioni aggiornate e nuovi modelli, ci si aspetta un intenso lavoro di miglioramento del prodotto e della sua commercializzazione, senza i quali lo smartphone di Amazon difficilmente otterrà un certo successo.

La prima prova a testimonianza dell’insuccesso di Amazon Fire Phone è la svendita nel Regno Unito delle versioni a 32 GB e a 64 GB per sole £99, l’equivalente di $150. Il dato è sconcertante se si pensa che, secondo stime ufficiali, Amazon sostiene un costo di produzione di $205 per unità. Va da sè che questo smartphone in Gran Bretagna è praticamente regalato.

E’ incredibile osservare che il prezzo di lancio di Amazon Fire Phone, per la verione a 64 GB non marchiata, era di addirittura $749, con la compagnia americana che ora lo vende, a distanza di un anno, a meno di $600. Il risparmio per gli acquirenti britannici è di ben £281 ($440).

Amazon Fire Phone: specifiche tecniche. Amazon Fire Phone è uno smartphone Android che monta la sua personalissima interfaccia Amazon Fire OS v3.5.0. Il display è da 4.7″ con una risoluzione accettabile ma non buonissima di 720×1280. Il processore è un buon quadcore Snapdragon 800 a 2.2 GHz sostenuto da 2 GB di RAM. Buona anche la fotocamera principale con 13 MP.

Insomma, un ottimo investimento per i fortunati clienti inglesi, scozzesi, gallesi o nord irlandesi, ma certamente non per quelli provenienti dal resto del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *