Android 5.1.1 per Galaxy S5: a breve l’aggiornamento

Android 5.1.1 per Galaxy S5: a breve l’aggiornamento. Queste le ultime news da Samsung: ma quando sarà disponibile per il device? Scoprilo su MobileOs.it.

S5 Duos

S5

La novità degli ultimi giorni è data dall’aggiornamento di moltissimi smartphone alla nuova versione di Android Lollipop 5.1.1: nelle ultime ore, infatti, negli Stati Uniti ha già iniziato l’upload del sistema operativo per Galaxy S6 e Galaxy S6 edge, anche se in Europa arriverà con un po’ di ritardo.

Ma Samsung non si è concentrata solo sugli ultimissimi device lanciati nel mercato: l’azienda produttrice di smartphone, infatti, avrebbe dato il via ad un importante progetto che consiste nell’aggiornamento ad Android 5.1.1 per Galaxy S5.

Questi, ovviamente, si trattano di rumors e, pertanto, non è necessariamente detto che l’upload sarà disponibile a breve nei nostri smartphone. Anzi. Capita invece molto spesso che da quando vengono diffuse in rete queste voci siano necessari giorni se non addirittura settimane prima di trovare disponibile nel Google Play l’aggiornamento al nuovo sistema operativo.

 

Non possiamo, tuttavia, nascondere che tale notizia dà moltissima soddisfazione soprattutto ai clienti finali e ai proprietari di questo particolare modello di Samsung: accade sempre più speso, infatti, che alcune aziende produttrici di device tendano a dimenticarsi dei modelli di smartphone lanciati nel mercato solo una manciata di mesi prima e, di conseguenza, anche degli aggiornamenti degli stessi.

Scoprire invece del progetto che prevede l’aggiornamento ad Android 5.1.1 per Galaxy S5 permette al produttore di vendere ancora moltissimi smartphone di questo modello, ma anche ai diretti utilizzatori di tenere tra le mani un device sempre aggiornato e quanto più possibile privo da bug di sistema (se l’upload del sistema operativo è costante, infatti, è molto più probabile che eventuali inceppamenti del software vengano sistemati, garantendo così un dispositivo che riesca ad avere le proprie prestazioni al massimo.

fonte: Sammobile

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *