Android M disponibili quattro nuovi comandi per ADB

Android M disponibili quattro nuovi comandi per ADB! Il nuovo sistema operativo Android M è stato presentato sul mercato da un mese, proprio durante l’evento di Google I/O 2015. Nonostante tutto però riusciamo a scoprire delle interessanti novità in suo proposito: tra le tante vediamo emergere quella riguardante ADB, il tool per PC più utilizzato per il modding che si vede integrare 4 nuovi comandi relativi ad Android M.

  1. ADB reboot sideload-auto-reboot
  2. ADB unroot
  3. ADB enable-verity
  4. ADB reboot sideload

Il primo e l’ultimo punto risultano essere importanti in quanto consentono all’utente di poter avviare il proprio device in modalità sideload e rendendo più semplice il processo di flash per una nuova factory image e tanto altro ancora. L’ADB reboot sideload-auto-reboot è forse il più importante perchè, anche dopo il completamento del sideload, permette il reboot forzato; anche se qualcosa dovesse andare storto. Ma difficilmente questa funzione verrà mai utilizzata dagli utenti, per lo meno quelli più sani che potrebbero invece decidere di sfruttarlo in caso di uno script multi-update.

I restanti comandi quali ADB disable-verity e ADB root non sono molto interessanti perchè già presenti. Ma nonostante tutto questi i nuovi comandi potranno essere avviati SOLO con la recovery di Android M; inutili saranno gli sforzi su Lollipop perchè non verranno riconosciuti.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *