Apple attraverso un video mostra l’evoluzione delle app

Apple attraverso un video mostra l’evoluzione delle app! Nella giornata di ieri al WWDC 2015, Apple, ha annunciato il nuovo iOS9 e reso noto che all’interno del suo App store ci sono a disposizione più di 1,5 milioni di applicazioni – un numero davvero impressionante. Per festeggiare questo obiettivo, la società Apple, ha voluto realizzare un video intitolandolo come ‘The App Effect’.

Come il primo video promozionale di Apple Music (aggiornato oggi) the App Effect racchiude in se tutto il percorso di evoluzione a partire dal lontano 2007, quando il primo iPhone fece il suo debutto sul mercato e gli utenti non avevano a disposizione l’apple store. Infatti la società di Cupertino lo rilasciò l’anno successivo con inserite solo 500 applicazioni.

The effect app

Adesso, dopo essere trascorsi 7 anni, il numero supera un milione di applicazioni in cui ci sono incluse più di 200.000 educative così da permettere alle persone di tutto il mondo di poter usufruire dei suoi servizi grazie alle straodinarie idee degli sviluppatori. All’interno del video l’astrofisico e cosmologo Neil deGrasse Tyson afferma di credere alle applicazioni mobile reputandole molto importanti tanto da poter essere messe sullo stesso piano delle invezione dei microscopi e dei telescopi.

Possiamo essere d’accordo oppure no con questo suo pensiero, ma decisamente non possiamo sminuire la rivoluzione di queste applicazioni che ha portato nella vita quotidiana delle persone (non tenendo conto solo delle app iOS, ma in generale).

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *