Apple iMac da 27″: possibile sostituzione disco rigido da 3 TB?

Apple iMac da 27″: possibile sostituzione disco rigido da 3 TB? La società di Cupertino sembra essersi accorta che il suo Apple iMac da 27 pollici presenta dei malfunzionamenti in alcune condizioni nonostante disponga di un disco rigido da 3 TB; con possibilità di andare persino in crash. Ricordiamo che gli Apple iMac da 27 pollici hanno fatto il loro debutto sul mercato tra dicembre 2012 e settembre 2013.

Sotto questo punto di vista Apple ha deciso di intervenire andando ad avviare un programma di sostituzione gratuita per tutti coloro che sono interessati a migliorare le prestazioni del proprio Apple iMac da 27 pollici. Per verificare se si può avere diritto a questa sostituzione del disco rigido da 3 TB non si dovrà far altro che collegarsi a questo specifico indirizzo.

Apple iMac

La prima cosa da fare, e che consiglia anche Cupertino, è quella di effettuare un backup dei dati così da non perdere nulla una volta sostituito il disco rigido; considerando che si dovrà di nuovo installare il sistema operativo. Apple distribuisce i suoi prodotti in tutto il mondo infatti questa garanzia è stata estesa a livello mondiale. Il programma comprenderà tutti i dispositivi Apple iMac da 27 pollici acquistati entro il 19 dicembre 2015 oppure nei 3 anni successivi alla data di vendita originale.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *