Apple Pay ora anche per la Metro inglese

La tecnologia di Apple Pay si sta espandendo sempre di più e in alcuni Paesi inizia ad entrare in modo sempre più massiccio nella vita quotidiana dei consumatori.

Apple Pay

Questo, ad esempio, si applica agli inglesi, che potranno pagare le proprie corse nella famosa “Tube” (la metropolitana) direttamente utilizzando l’iPhone oppure il proprio Apple Watch.

Essendo Londra una città multiculturale, e sicuramente una località turistica, questa notizia può interessare anche i moltissimi visitatori italiani.

Come funziona questa applicazione di Apple Pay? Si potranno pagare le corse in metropolitana, ed anche quelle sui bus di Londra, utilizzando un iPhone6 o 6 plus, oppure il proprio Apple Watch, che si combinerà insieme all’iPhone 5, all’iPhone 5c o all’iPhone 5s.

Sembra, inoltre, che il sistema di Apple Pay sarà utilizzabile anche con l’iPad Air e l’iPad Mini, ma solo con riferimento ad alcune applicazioni.

Questa possibilità di pagare le proprie corse utilizzando Apple Pay sarà sicuramente gradita, anche perché l’acquisto “virtuale” delle corse in metro e sui pullman inglesi ha conquistato, fino ad ora, più di 100 milioni di utenti, in nemmeno un anno di sperimentazione.

Chissà se questa tecnologia verrà applicata anche ai mezzi di trasporto pubblici italiani? Forse potrebbe risolvere il problema del massiccio mancato pagamento dei biglietti!

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *