Batterie Samsung: aumenta di due volte la capacità

Una nuova tecnologia permetterà alle batterie Samsung di garantire un’autonomia notevolmente maggiore rispetto al passato. Il potenziamento delle batterie al litio sarebbe garantito dall’uso di un nuovo materiale a base di silicio all’interno del catodo e grazie all’impiego del grafene.

batterie samsung

Insomma un’innovazione importante che potrà portare l’autonomia delle batterie Samsung ben oltre le 24 ore. L’utilizzo del nuovo materiale che andrà a sostituire la classica grafite nel catodo, garantirebbe un prolungamento della durata di ben dieci volte. Il progetto è ancora in fase di sviluppo e sono tanti i problemi che devono ancora essere superati dagli addetti.

Uno dei maggiori ostacoli per la creazione delle nuove batterie Samsung sarebbe la vita troppo breve dei dispositivi che ad ogni carica, diminuirebbe sensibilmente. Ma potrebbe esistere una soluzione: Samsung ha infatti pensato ad un apposito rivestimento in silicio che sarebbe in grado di proteggere la batteria dall’usura ad ogni processo di ricarica.

Il progetto è in fase avanzata e la commercializzazione delle nuove batterie Samsung potrebbe prendere il via tra un paio di anni. Lo sviluppo di questi dispositivi potrebbe ovviare ad un problema che, nonostante la continua innovazione nel campo della tecnologia mobile, non è stato ancora completamente risolto: l’autonomia degli smartphone che spesso, a fronte di un utilizzo intenso, appare spesso insufficiente.

Fonte:http://www.sammobile.com/2015/06/26/lithium-battery-capacity-can-almost-be-doubled-with-samsungs-new-technology/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *