Facchinetti Attacca: “Stonex One non ha Paura degli altri!”

Facchinetti Attacca: “Stonex One non ha paura di fare quello che gli altri non hanno il coraggio di fare” – Duro l’attacco di Facchinetti che risponde ad alcune critiche e presenta le prime fasi di progettazione e di produzione del nuovo Stonex One.

Monza, 22 giugno 2015 – Vanni Casari, Product Manager di Stonex, racconta in un nuovo video le prime fasi di progettazione di Stonex One: dal mockup 0 al proto 1. Si tratta di un percorso che a livello “pratico” è già andato oltre a queste prime fasi mostrate a tutta la rete.

stonex one

“Il supporto della rete nei confronti del progetto di Stonex One è incredibile, ma come succede a qualsiasi nuovo device pronto a essere immesso sul mercato, le critiche e i dubbi degli utenti non sono mancate. Soprattutto dopo il nostro ultimo video in cui abbiamo mostrato il proto 1 di Stonex One”, spiega il Product Manager di Stonex. “Ecco perché abbiamo deciso di dare qualche piccola delucidazione e sciogliere così qualsiasi dubbio. Ci tengo però a sottolineare che questo è il NOSTRO modus operandi che non cambieremo, perché per noi l’utente è parte integrante del progetto e deve sapere tutto, anche i nostri segreti”.

Il team di Stonex One ha così deciso di spiegare, in maniera molto trasparente e mostrando anche i suoi errori, quali sono state le prime fasi di mockup e di prototipo del nuovo smartphone Android 5,5’’ QUAD HD. Tali fasi non sono costituite da un solo device, ma possono comprenderne molteplici.

“Siamo partiti dal mockup 0, spiega Vanni Casari – quindi da un modello dove al suo interno non c’era alcun tipo componentistica: nessuna camera, nessuno speaker o processore. L’obiettivo era quello di ‘dare vita’ ai render grafici che avevamo disegnato, a capire l’impatto del colore nella realtà e a decidere quale design dare al nostro smartphone. Il mockup 0 era di colore blu scuro, con il logo di Stonex che si sviluppava in verticale sulla scocca posteriore. Siamo poi passati al mockup 1, dove il colore è stato tramutato nel nostro blu klein e il logo non è stato modificato. Infine, nella fase di mockup 2, il colore blu klein è stato consolidato, ma abbiamo deciso di togliere completamente il logo”.

Per visualizzare il video:

2 commenti

RSS Feed
    • Grazie a te Francesco all’entusiasmo di tutto il gruppo Stonex che ha messo in questo progetto, azienda con la quale abbiamo già avuto il piacere di collaborare in passato. Speriamo di poter provare presto le doti di questo smartphone “tutto italiano”, non da sottovalutare questo, nel mondo di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *