Google Immagini potrà contare le calorie

Google Immagini potrà consentire una conta delle calorie dei piatti che siano stati ritratti in una determinata foto.

Google Immagini

Il gigante tecnologico, infatti, sta sviluppando una serie di features che consentirà proprio di mettere in pratica questo proposito.

Per poter realizzare questa funzionalità si utilizzerà un sistema di intelligenza artificiale che analizzerà il cibo oggetto di fotografia e potrà stimare il numero delle calorie in esso presenti. Tutto questo sulla base di una serie di dati che saranno stati acquisiti in precedenza e riguarderanno alcuni piatti in generale.

La nuova tecnologia applicata a Google Immagini si chiamerà Im2Calories e potrà cercare di eliminare tutto il lavoro di approssimazione che molti di noi fanno per riuscire a capire a grandi linee a quanto ammontino le calorie presenti all’interno di un piatto.

Gli utenti potranno, comunque, interagire con il nuovo software. Ad esempio, esso potrebbe scambiare delle uova sode con delle uova fritte: allo scopo di migliorare la tecnologia di tale sistema l’utente potrà correggere l’errore in modo che non si ripeta più.

Questo nuovo sistema consentirà a tutti di tenere un diario alimentare con molta più facilità, ed anche in modo accurato. Basterà scattare una fotografia e sarà possibile sapere se il bilancio calorico giornaliero sia stato, o meno, superato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *