Google potrebbe lanciare le lenti a contatto smart

L’evoluzione della tecnologia indossabile ormai ha sempre di più contagiato il mondo dell’innovazione. Una vera e propria rivoluzione che potrebbe, secondo alcuni, togliere lo scettro di dominatori incontrastati nella tecnologia mobile agli smartphone in favore di altri dispositivo che oltre alle classiche funzioni che siamo abituati a vedere, potrebbero garantire servizi molto utili alla nostra salute. E’ il caso delle lenti a contatto smart che Google potrebbe lanciare presto sul mercato.

lenti a contatto smart

Il progetto è stato annunciato già diversi mesi fa dalla stessa compagnia di Mountain View. Lo sviluppo delle lenti a contatto smart sarà il frutto di una stretta collaborazione tra Google X Labs con una compagnia specializzate nel campo, la Novartis. I dispositivo dovrebbero, tra le altre cose, correggere l’ipermetropia. Ma se credete che le prossime lenti a contatto smart di Big G siano indirizzate solo al miglioramento della vista vista vi sbagliate di grosso.

E’ il monitoraggio del glucosio uno dei servizi che offriranno questi nuovi dispositivi. Una funzione in grado di venire incontro ai tanti utenti in tutto il mondo che soffrono di diabete. E’ di poche ore fa la notizia riguardo la presentazione di un brevetto consistente in un imballaggio realizzato appositamente per le lenti a contatto smart; una prova, secondo molti inconfutabile, di una prossima realizzazione del progetto, forse nel 2019.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *