Kiwi Q&A: il nuovo social delle domande

Un’applicazione che sta diventando sempre più virale soprattutto nel mondo dei “curiosi“. Si chiama Kiwi Q&A (Question and Answers) e permette a tutti gli utenti di formulare delle domande ai propri contatti di Facebook.

kiwi q&a

Con Kiwi Q&A chiunque può chiedere qualsiasi cosa agli altri utenti. Il social riprende molto Ask.fm con la possibilità di realizzare domande anche in via anonima. Dopo aver creato il profilo bisogna invitare i propri contatti. Subito dopo potranno essere scelti degli appositi quesiti in una specifica sezione. Sempre in questa finestra è possibile visionare anche le recenti domande che i propri amici si sono scambiati e leggere quelle che gli altri ci hanno rivolto.

La realizzazione della domanda è molto semplice e per ogni utente è prevista la possibilità di rispondere o meno ai quesiti che vengono proposti. Il funzionamento di Kiwi Q&A è, in generale, molto semplice e lineare. L’applicazione ha vissuto nell’ultimo periodo un vero e proprio boom di iscrizioni.

Kiwi Q&A ha un peso di 14 MB e richiede il possesso del sistema operativo iOS 7.1 o successivi. E’ possibile anche trovarla in lingua italiana sull’App Store ed il download è completamente gratuito. Come sempre accade in questi casi il web si è diviso tra gli appassionati e chi spera di non ricevere più inviti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *