La Commissione Europea multa Google

Una sanzione salatissima in arrivo per Google. A rivelarlo è Bloomberg che ha anticipato come l’Unione Europea abbia deciso di punire il colosso dell’informatica per comportamenti definiti poco ortodossi in merito alla libera concorrenza. La UE multa Google dopo aver più volte trattato con Big G per una soluzione equa.

multa Google

Le parti, infatti, hanno più volte cercato di giungere ad una soluzione che potesse accontentare tutti. Ma i tempi stringono e nonostante tutto sia ancora possibile, sembra proprio che la sanzione per Google sia ormai inevitabile.

La multa, non sarebbe proprio delle più lievi per la compagnia statunitense, anzi si parla di “una cifra che possa fungere da deterrente“.

Il motivo per il quale la Commissione Europea ha deciso di elevare la multa per Google è relativo ad un indebito guadagno proveniente da un comportamento scorretto finalizzato a favorire i propri servizi sfruttando la posizione di monopolio nel settore delle ricerche sul web.

La multa Google dovrebbe quindi essere pari all’ammontare stimato dei guadagni provenienti da questo comportamento illecito.

La multa naturalmente non è fine a se stessa, ma servirà a Google per apportare le dovute modifiche nei servizi offerti. La reazione di Big G alla sanzione sarà probabilmente di pagare la somma dovuta senza ulteriori ricorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *