L’India forse sarà la patria del nuovo iPhone

Secondo alcune indiscrezioni del momento, il nuovo iPhone vedrà le prime luci dell’alba in India, e non in Cina. A quanto pare, infatti, Foxconn è già in azione per tentare di aprire un nuovo stabilimento in territorio indiano a prezzi ancora più vantaggiosi.

nuovo iPhone

Un’operazione delicata che vede da un lato le trattative e le opere di convincimento dei dirigenti della Foxconn, desiderosi di portare a casa il progetto; e dall’altro lato il governo indiano, che deve lasciarsi sedurre e convincere.

Non sarà facile, ma se dovesse riuscirci, per la Foxconn sarebbe un grande successo costruire il nuovo iPhone in India. Senza contare poi che negli obiettivi dell’azienda risulta esserci anche l’apertura di ben 12 stabilimenti in India entro il 2020.

Di certo non è la prima volta che Apple tenta di oltrepassare i confini cinesi. Già nel 2011 era, infatti, approdata in Brasile e ora tenta di ripetere il colpo in India. Un progetto ambizioso, che potrebbe consentire all’azienda di ridurre i costi dell’iPhone, soprattutto in una terra, come l’India, dove i prezzi iPhone risultano essere tra i più alti al mondo.

Ovviamente per ora tutto deve ancora delinearsi e nulla è stabilito…non ci resta che osservare come andrà a finire e attendere il nuovo iPhone.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *