Meizu MX5 Pro, phablet da 6″ pollici, debutta a Luglio

Ne avevamo sentito parlare da qualche tempo e, a fronte degli ultimi rumors apparsi in rete, sembrerebbe che Meizu MX5 Pro sia in uno stato talmente avanzato di progettazione da far ipotizzare un suo debutto sul mercato già per il prossimo Luglio. D’altronde, le foto leaked circolate nelle ultime settimane ci hanno permesso di toccare con mano quelle che saranno le caratteristiche estetiche del nuovo portabandiera a firma Meizu. Le dimensioni particolarmente generose della scocca danno adito alle voci secondo le quali Meizu MX5 Pro sarebbe caratterizzato da un display da ben 6″ pollici (a risoluzione 2560×1440 pixel, dunque Quad-HD), come Nexus 6 di cui, ad onor di cronaca, mutua in parte alcune movenze estetiche relativamente alla parte posteriore.

Meizu mx5 pro

Ma le novità emerse di recente si concentrerebbero sull’hardware collocato sotto il cofano del device, a fronte di chiacchiericci particolarmente interessanti: in particolar modo, il processore che alimenterebbe Meizu MX5 Pro dovrebbe esser il medesimo equipaggiato sui nuovi Samsung Galaxy S6 Flat ed Edge, ossia l’Exynos 7420 (octa-core con processo produttivo a 14nm), in ossequio alla strategia occorsa lo scorso anno e basata proprio su un chipset di Samsung per il corroborato Meizu MX4. Malgrado la partnership con MediaTek, sembra dunque confermata la scelta di Meizu di investire il proprio smartphone top di gamma con una soluzione di Samsung.

Le altre specifiche di Meizu MX5 Pro metterebbero in risalto un quantitativo di RAM pari a 4 gigabyte (visto il processore, dovrebbero essere di tipo LPDDR4), batteria da ben 4000 mAh e fotocamera principale da 20 megapixel. Per quanto concerne il debutto, il device di Meizu dovrebbe esser atteso, in ossequio alle recenti notizie trapelate in rete, per il mese di Luglio.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *