Microsoft e le Vendite Windows Phone Superano Apple anche in Pakistan

Microsoft e le Vendite Windows Phone Superano Apple anche in Pakistan. Secondo i dati recentemente diffusi da comScore, Windows Phone ha perso il 21% della sua quota di mercato negli Stati Uniti tra gennaio e aprile, ma in altri Paesi sta andando diversamente e non è la prima volta che sentiamo che Microsoft ha superato Apple nelle Vendite Windows Phone e quindi di smartphone.

Ad esempio, il Pakistan è un Paese in cui le vendite dei Lumia stanno andando molto bene e, addirittura, Windows Phone è, in realtà, il secondo sistema operativo mobile davanti ad iOS. Secondo Patrick Mercanton (responsabile del marketing per il Medio Oriente, il Nord Africa e l’Asia per i dispositivi mobili di Microsoft) le Vendite Windows Phone in Pakistan sono triplicate rispetto al quarto trimestre del 2014, in questo primo trimestre del 2015.

Video Recensione (Nokia) Microsoft Lumia 535 2014-12-12 16.23.28

Il capo di marketing, dice che Microsoft possiede più di oltre il 50% del mercato dei Feature Phone del paese, parte della ragione per l’aumento delle vendite degli smartphone di Microsoft è dovuto al grande successo in Pakistan che ha avuto e sta avendo l’entry level Microsoft Lumia 535. Microsoft, inoltre, sta per lanciare nel Paese anche il Lumia 435 e spera di poter raggiungere gli stessi risultati.

“Our most successful Lumia smartphone ever is the Lumia 535, which was also the first to carry the Microsoft branding. It looks to be the highest selling smartphone in Lumia’s history in our region. And its development was driven by emerging market demands. Its wide-angle 5 megapixel front facing camera, and a spacious 5 inch display at an affordable price of under PKR 15K were the biggest selling points for its success. Its achievement is a testament to how consumers value the Microsoft brand in the mobile space in Pakistan.”-Patrick Mercanton, head of marketing for Near-East, North Africa, Levant and Emerging Asia, Microsoft Mobile Devices

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *