Novità Android M: Modalità Notte e Tanto Altro!

Novità Android M: Modalità Notte e Tanto Altro! Grazie alla alla Developer Preview siamo in grado di fornire in continuazione nuovi dettagli sul prossimo major update di Android, infatti grazi ad un’analisi effettuata da ArsTechnica riusciamo a scoprire anche quelle funzionalità nascoste e non visibili normalmente.

Cominciamo con il possibile supporto nativo al risveglio del terminale tramite doppio tap. Il nuovo valore “double_tap_to_wake” suggerisce l’arrivo della funzionalità proprio sul prossimo Android M e, inoltre, su tutti i dispositivi che si aggiorneranno alla versione 6.0.

immagini android m

Continuiamo con le Novità Android M, con la possibile Modalità Notte, grazie all’introduzione del tema scuro in Android M che dovrebbe servire anche per una nuova modalità notte da poter applicare nelle ore notturne in modo da non affaticare la vista. La nuova API dedicata è Theme.Material.Day.Night.

Tra le altre cose è stata notata una nuova stringa, la quale sembra essere dedicata a un nuovo tasto “chiudi tutto” integrato nel menù del multitasking, molti produttori lo usano già nelle loro UI personalizzate, ma mai era apparso un supporto nativo come in questo caso. La funzione si trova nella stessa zona dove c’è il multi window, si tratta ancora di una fase sperimentale.

Tra le altre Novità Android M ricordiamo il backup dei dati delle app e potrebbe essere inserita nei Play Services, visto che analizzando il codice sembra che tale servizio non sia presente all’interno del sistema operativo. In Lollipop avevamo “com.google.android.backup/.BackupTransportService” in Android M “com.google.android.gms/.backup.BackupTransportService”; in questo caso si può notare il .gms, cioè Google Mobile Services, ex nome dello store di Google, ma ancora utilizzato all’interno dei sistemi dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *