OnePlus risolve i problemi al touchscreen con l’update di CyanogenOS!

Grazie all’ultima versione di CyanogenOS, l’azienda OnePlus risolve i problemi al touchscreen sul proprio dispositivo criticato da tanti proprio per questo problema. Non sappiamo se questo sia il fix definitivo ma per lo meno vi consigliamo di provare l’ultima versione per rendervi conto dell’effettivo beneficio dell’update.

OnePlus 2

Sebbene l’azienda cinese sia già al lavoro sul successore del OnePlus One, i suoi sviluppatori firmware sono alle prese con il problema più importante e fastidioso dell’attuale modello: il touchscreen. Come ormai sapete, il touchscreen di OnePlus One ha sempre dato qualche problemino ai suoi possessori.

La domanda è lecita: è un problema di natura hardware o software? Bhe, visto il comportamento dell’azienda di voler risolvere con un aggiornamento il problema, pare che si adi natura software ma i dubbi rimangono.

In ogni caso se siete possessori di One Plus One e il vostro dispositivo soffre di questi problemi, il nostro consiglio è quello di aggiornare subito all’ultima versione di CyanogenOs disponibile da qualche ora via OTA. Tra le altre cose lette sul changelog ufficiale, OnePlus dichiara di aver risolto anche i problemi relativi al bluetooth e agli MMS. L’update ha un peso di circa 20 MB e trovate di seguito il download dell’OTA e della factory image.

Insomma aggiornate il vostro OnePlus One e fateci sapere nei commenti se il problema al touchscreen è stato finalmente risolto e sopratutto se tutto funziona perfettamente. Se avete problemi o dubbi chiedete sempre nei commenti come procedere, noi saremo qui a risolverli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *