Oppo Find 9, primi rumors: Snapdragon 810 e 4GB RAM

Oppo Find 9 dovrebbe esser il successore di Find 7, device di precedente generazione presentato lo scorso anno e costruito a ricalco del chiaccherato OnePlus One. Le prime informazioni su quel che dovrebbe caratterizzare il nuovo smartphone di casa Oppo giungono dall’operatore commerciale cinese Guangzhou Mobile, il cui screenshots – volto a promuovere il prossimo 4G LTE Cat .9 – anticipa il nome del device del sopra menzionato brand. Oppo potrebbe dunque saltare il numero 8, affiancato alla dicitura “Find”, per proiettarsi ancor più oltre. Che le caratteristiche siano dunque d’avanguardia?

 

Oppo Find 9

In effetti, Oppo Find 9 dovrebbe mettere in risalto delle specifiche tecniche di tutto rispetto. Se le informazioni riportate dal carrier cinese fossero vere, il nuovo device sarebbe alimentato “di diritto” dall’octa-core Qualcomm Snapdragon 810, giacchè offre una piena compatibilità con le reti LTE Cat .9 oggetto dell’immagine catturata dalla fonte. Altre indiscrezioni porrebbero l’accento su un quantitativo di RAM da non trascurare (4 gigabyte), che andrebbero dunque ad affiancare il record attualmente siglato da Asus con il proprio Zenfone 2. In ossequio invece alle caratteristiche del modello di precedente generazione, dovrebbe esser scontata la presenza di un pannello a risoluzione 2K (2560×1440 pixel con densità di pixel pari a 538ppi), già equipaggiato su Find 7.

Ancora ignota l’uscita di Oppo Find 9, sebbene il ritardo circa il suo rilascio potrebbe esser legato alla mancata presentazione di OnePlus 2 (in debutto forse già da Luglio). Delle affinità tra Oppo Find 7 e OnePlus One si è parlato diffusamente, dunque è possibile ipotizzare che i rispettivi devices di nuova generazione abbiano ancora molto in comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *