Risparmio Batteria Android M: lo Stand-by funziona bene su Nexus 5

Risparmio Batteria Android M: lo Stand-by funziona bene su Nexus 5. Come vi abbiamo già raccontato nei giorni scorsi durante la presentazione della nuova versione del sistema operativo di Google, Android M porterà sui prossimi telefoni che monteranno tale update interessanti caratteristiche e una di queste sarà migliorare la tenuta della batteria durante la fase di stand-by del telefono.

Risparmio Batteria Android M: in cosa consiste?

In pratica, Google sta sviluppando sul nuovo Android M una nuova feature dal nome Doze, la quale si attiva quando il vostro telefono Android è con schermo spento per un certo periodo di tempo, immaginate quando siete al lavoro, indaffarati da non poter usare il telefono, oppure in relax. Con Doze, il telefono va in un sonno più profondo di quanto non faccia attualmente e di conseguenza la batteria tende a raddoppiare la propria durata durante queste fasi. Doze viene a disattivarsi quando si prende in mano il telefono e si riprende l’uso normale del telefono.

Un’altra caratteristica di Android M è App Standby. Con questa caratteristica, una volta che il telefono viene messo in stand-by, le applicazioni considerate inattive non ricevono il supporto alla rete e la sincronizzazione è sospesa. Una volta che si riprende il telefono, le applicazioni inattive riacquisteranno la connettività di rete.

Risparmio Batteria Android M

 

Ora, è stato fatto un test su un Nexus 5, sul quale è stata inserita la Android M Developer Preview ed è stato confrontato con lo stesso modello di cellulare, ma con a bordo Android 5.1.1. Il risultato? Dopo 8 ore in stand-by, il Nexus 5 con Android 5.1.1 aveva consumato il 4% della sua durata della batteria rispetto all’1,5% del Nexus 5 con il sistema operativo Android M. Dopo 24 ore, la versione Lollipop aveva consumato il 12 % della durata della batteria mentre era in standby, Android M aveva usato solo il 4,5% e così via, quindi un bel risparmio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *