Samsung Galaxy J5 e J7 ufficiali: ecco il flash LED frontale!

Ne abbiamo parlato diffusamente nelle scorse settimane e dopo alcune immagini leaked trapelate in rete, ecco giungere come un orologio svizzero la tanta attesa ufficialità: Samsung Galaxy J5 e Samsung Galaxy J7 andranno a rimpinguare il già corposo portfolio di prodotti che il colosso coreano ha ideato per questo caldo 2015. Trattasi dei primi due devices a firma Samsung che accolgono il flash Led frontale affiancato alla fotocamera da 5 megapixel, dunque una mossa indirizzata verso coloro i quali (abitualmente i giovani, cui è destinata d’altronde la nuova linea inaugurata dall’azienda) sono soliti scattare selfies, mania ormai dilagante.

Samsung Galaxy J5

Samsung Galaxy J5 e Samsung Galaxy J7, fotocamera frontale a parte, condividono molte caratteristiche in comune. Si pensi, ad esempio, alla connettività LTE, impreziosita dal supporto al Dual-SIM, ed un accenno di hardware tale da far presagire di esser di fronte ad un device di fascia media: vedasi il quantitativo di RAM pari ad 1.5 gigabyte, lo storage di archiviazione di 16 gigabyte espandibili tramite microSD e fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura focale f / 1.9.

Quel che andrà a dividere Samsung Galaxy J5 dal fratello maggiore J7 (nonchè giocoforza più prestante) sarà il processore ed il display. Quest’ultimo adotta una soluzione a 64bit offerta da Qualcomm (lo Snapdragon 615, octa-core), così come offre un pannello dalle dimensioni più ampie (5.5″ pollici a risoluzione HD) che lo fanno rientrare di diritto nella categoria phablet ed una batteria più capiente (3.000 mAh).

Samsung Galaxy J5 offrirà invece una CPU Qualcomm Snapdragon 410 (quad-core con frequenza di clock pari ad 1.2Ghz), display da 5″ pollici 720p e batteria da 2.600 mAh. Entrambi condividono comunque il medesimo sistema operativo, Android Lollipop 5.1 e saranno disponibili in Cina a partire da questa settimana in tre diverse colorazioni: bianco, nero ed oro. Samsung Galaxy J5 costerà circa 225$ mentre il J7 289$. Al momento non v’è menzione della loro distribuzione in altri mercati, dunque occorrerà pazientare ancora per capire quali saranno le strategie commerciali di Samsung.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *