Vendite smartphone Windows Phone: bene in Russia

Le vendite smartphone Windows Phone si stanno propagando in modo totale, in virtù della non celata mission di accrescere lo score di diffusione del 3% registrato finora. In alcuni mercati, i devices a firma Lumia hanno ancora il merito di tener testa all’enorme successo incassato da Apple con iPhone e da alcuni dispositivi con a bordo Android: basti por mente pensare all’Italia (ma anche al Regno Unito, secondo alcune stime ufficializzate dai vertici dell’azienda), che sulla scorta del tanto caro marchio Nokia, sta ancora tenendo a galla un sistema operativo sempre più completo ed interessante.

Vendite smartphone Lumia

Una ricostruzione del blog russo Siliconrus specifica che le vendite smartphone Windows Phone sono aumentate, relativamente ai primi cinque mesi del 2015, di una quota del ben 106% rispetto allo stesso parametro di riferimento ma traslato all’anno precedente. Un risultato incoraggiante, che pone Windows Phone al secondo posto per le vendite incassate nei primi mesi del 2015.

Secondo gli analisti, le vendite smartphone Windows Phone, relativamente ai primi cinque mesi dell’anno in corso, hanno corrisposto una cifra equivalente a 690.000 unità, che mutuata in percentuale mette in risalto una quota dell’otto percento dei devices commercializzati nel medesimo periodo. Il report fa perno su alcuni smartphone della famiglia Lumia che, stando ai numeri occorsi finora, hanno saputo trascinare verso l’alto la popolarità dei dispositivi con a bordo Windows Phone: trattasi dei Lumia 630, Lumia 530 e Lumia 535.

Per contro, le vendite degli smartphone alimentati da Android si fermano per la prima volta, malgrado i numeri a favore del colosso di Mountain View siano ancora positivi, giacchè rappresentano l’85% delle commercializzazioni di smartphone. Vedremo dunque se la popolarità di Windows Phone riuscirà ad accrescere ulteriormente, magari grazie ai nuovi e chiaccherati Lumia di fascia alta e ad un Windows 10 che sta ricevendo sempre più consensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *