Vendite Xiaomi; 35 milioni in sei mesi

Volano le vendite Xiaomi. Il colosso della telefonia mobile cinese nell’ultimo periodo,  si è imposto sul mercato della Repubblica Popolare come una delle aziende di maggiore importanza. A confermare questo dato, alcuni mesi fa, erano le notizie relative alle vendite nel primo trimestre del 2015, periodo durante il quale i rilasci dei prodotti della compagnia di Pechino avevano raggiunto la somma di 14,2 milioni di device.

xiaomi.logo_

Un risultato importante al quale si aggiunge un altro dato pubblicato nelle ore scorse e relativo all’andamento dei primi sei mesi dell’anno in corso. In questo periodo le vendite Xiaomi hanno raggiunto quota 35 milioni. Un aumento che, secondo i tecnici, è ben superiore alle attese. A pubblicare i dati è stato un produttore di display cinese che ha sottolineato come l’aumento, su base annua, si attesti intorno ai trenta punti percentuali; erano 26 milioni, infatti, i device spediti da Xiaomi nel corso del 2014.

L’obbiettivo che ora la compagnia cinese si è posta è quello di portare le spedizioni intorno agli ottanta milioni prima della fine dell’anno. Analizzando bene i dati delle vendite Xiaomi la soglia che l’azienda ha intenzione di raggiungere, non è affatto irrealistica, sempre che le spedizioni procedano con il medesimo ritmo fino ad ora registrato.

Fonte: http://www.androidheadlines.com/2015/06/report-xiaomi-sold-over-35-million-handsets-in-h1-2015.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *