Xiaomi SIM Virtuale: l’azienda cerca beta tester!

Il servizio di Xiaomi SIM Virtuale si appresta ad arrivare anche in Europa con l’azienda cinese che cerca via Google+, dei beta tester per la nuova funzione. Stando alle ultime dichiarazione rilasciate dall’azienda il servizio sarà disponibile anche in Italia ovviamente per tutti gli utenti che hanno un dispositivo Xiaomi. Ma di cosa si tratta realmente? Andiamo a scoprirlo insieme.

173645ab32opcc63oktixc

Xiaomi SIM Virtuale è come suggerisce il nome, un servizio direttamente collegata alla SIM del vostro dispositivo Xiaomi. Per il momento sono supportati solo lo Xiaomi Mi3 e lo Xiaomi Mi4. In particolare al roaming nazione ed internazionale a cui la SIM utilizzata fa capo. Mi spiego meglio: ogni SIM installata sul vostro smartphone funziona nel territorio nazionale in cui la acquistate, in questo modo in Italia le SIM più utilizzate sono TIM, Wind, Vodafone, 3 Italia, Poste Mobile, Tiscali e quant’altro.

Nel momento in cui vi spostate in un nuovo Paese che non sia l’Italia, il vostro operatore vi accrediterà ad ogni servizio, un costo aggiuntivo. Che si tratti di una chiamata, di un SMS o della rete dati da smartphone poco cambia, perchè i gestori italiani per poter funzionare anche all’estero devono agganciarsi alle rete straniere e questo ha ovviamente un costo. Questo tipo di processo si chiama roaming.

Google ha più volte dato il via ( e mai terminato ) ad iniziative volte ad abbattere i costi di roaming nazionali ed internazionali, ma molto spesso è stata la stessa comunità europa a bloccare il tutto. Questa volta ci prova in maniera prepotente Xiaomi con il servizio Xiaomi SIM Virtuale. Tramite questa funzionalità sarà possibile connettersi anche in roaming tramite il proprio smartphone senza dover cambiare la sim ma virtualizzandone una in alcuni paesi, per lo più asiatici, dove è attivo il servizio. Vi lasciamo al link relativo al post Xiaomi per maggiori informazioni.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *