Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha ad Android Lollipop Disponibile ORA in Italia!

Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha ad Android Lollipop Disponibile ORA in Italia! Una ottima notizia quella che ci è arrivata direttamente questa mattina via OTA sul nostro Galaxy Alpha, infatti il prossimo aggiornamento alla versione Lollipop 5.0.2 di Android, proprio per il Galaxy Alpha, è ORA DISPONIBILE IN ITALIA.

Facciamo sempre attenzione al brand, l’Aggiornamento Galaxy Alpha ad Android Lollipop (versione 5.0.2) potrebbe variare in base alla brandizzazione; nel nostro caso il device è un brand Vodafone! La notizia e l’arrivo di Lollipop segue la scia dell’annuncio fatto qualche giorno fa su Twitter dalla sezione francese del produttore coreano che affermava che l’aggiornamento OTA di Lollipop per il Galaxy Alpha era imminente.

Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha

L’arrivo del Galaxy Alpha ha annunciato il cambio di scelta sul design per la casa coreana che ha definitivamente abbracciato il design premium per i telefoni della serie Galaxy (perlomeno per i più importanti), quindi un device importante che ha rappresentato il punto di svolta per Samsung, inoltre il Galaxy Alpha è anche compatto e sottile, con uno spessore di soli 6,7 millimetri.

Infine, ricordiamo che l’Aggiornamento Galaxy Alpha ad Android Lollipop potrebbe non arrivare anche a voi questa mattina e tardare di qualche ora visto che il rilascio OTA viene fatto a ondate, inoltre, il rilascio dipende anche da ogni singolo operatore in caso di brandizzazione e ciò può rallentare l’arrivo effettivo dell’aggiornamento (vi ricordiamo che il nostro è brandizzato Vodafone)!

Vi consigliamo comunque di controllare sempre se fra le notifiche sul vostro telefono l’aggiornamento è arrivato. Quando si è pronti a scaricare e installare l’update, si consiglia di collegarsi ad una rete Wi-Fi e di avere almeno 4 GB di memoria libera sul telefono, questo perchè l’aggiornamento pesa quasi 900 MB e servono 3 GB liberi per l’installazione; inoltre assicurarsi che la batteria abbia una carica di almeno il 50%. Infine, dopo l’installazione perderete 1 GB di memoria di spazio interno disponibile, rispetto a quando era presente Android KitKat!

6 commenti

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *