Apple: memoria iPhone 6s a partire da 32GB

Memoria iPhone 6s: alcune fonti danno come ufficiale la base di 32GB come spazio di archiviazione interno disponibile a partire dal prossimo iPhone.

Foxconn, leader multinazionale nel campo dell’elettronica, nonché i celebri siti Macrumors e Macworld, specializzati in novità dal mondo Apple, sostengono che l’Iphone 6s, in uscita in Cina e negli Stati Uniti il 18 Settembre, avrà una base di 32GB come memoria interna disponibile. L’ultimo iPhone a conoscere i 16GB sarà presumibilmente l’iPhone 6c, in uscita tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016. Sì perchè verosimilmente, una volta abbandonata la pista dei 16GB, difficilmente si ritornerebbe indietro per applicarla a modelli successivi all’iPhone 6s.memoria-iPhone-6S

Memoria iPhone 6s a 32GB: la scelta tecnica è da analizzare sotto alcuni punti di vista. Molti possessori di iPhone si sono lamentati del fatto che il sistema operativo occupasse una discreta porzione dello spazio d’archiviazione interno. In particolare, i 16GB dell’iPhone 6 al netto dello spazio necessario all’O.S. diventano circa 13, con un 20% di memoria “bruciata” in partenza. In secondo luogo, la scelta è data dall’adattamento alla concorrenza. Samsung, con i Galaxy S6 e S6 Edge, ha eliminato la possibilità di espandere la memoria tramite scheda SD, portando però la memoria interna minima ad appunto 32GB. Apple non vuole essere da meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *