Apple Watch: rapporto difficile con alcune app

Apple Watch: rapporto difficile con alcune app. Come ben tutti sappiamo Apple Watch ha conquistato davvero tutti, mese dopo mese, giorno dopo giorno, lasciando utenti e appassionati senza parole. Tuttavia sembra aver trovato un ostacolo lungo il suo percorso costellato di successi continui e soddisfazioni: a quanto pare, infatti,  Apple Watch non riesce a far breccia nei cuori di importanti applicazioni come Facebook, Whatsapp, SnapChat, e Google.

apple watch rapporto difficile

Ma quale sarebbe il problema? Molto semplice: non si vogliono realizzare delle apposite applicazioni ufficiali per Apple Watch, sebbene sia oramai una realtà tecnologica presente sul mercato da 3 mesi.

Secondo una recente ricerca solo 5 applicazioni su 10 presenti su App Store sono compatibili con lo smartwatch. Alcune indiscrezioni individuerebbero come principale motivo della mancanza di collaborazione lo schermo troppo piccolo, visto come un ostacolo per gli aggiornamenti di stato, foto postate o video scaricati.

Lo stesso fondatore di SnapChat, Evan Spiegel, afferma:” Chi mai guarderebbe una piccola immagine sul proprio Watch, se la stessa può essere visionata sui più grandi display degli smartphones?”.

Apple Watch: rapporto difficile che l’azienda stessa desidera però migliorare. Fino ad ora è possibile solo ricevere notifiche da parte di queste applicazioni sul proprio Apple Watch, mentre il messaggio per intero va visionato per intero sull’iPhone.

Staremo a vedere.

FONTE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *