Chi sarà il tuo contatto erede di Facebook?

La notizia è ancora fresca e per tal motivo ancora avvolta da alcune incertezze e dubbi. Secondo quanto trapelato da alcune indiscrezioni, però, da questo preciso momento tutti gli utenti europei del social network più famoso del mondo, ovvero Facebook, compresi gli utenti italiano, potranno indicare un proprio “contatto erede“. Ma di cosa si tratta?

CONTATTO EREDE

Si tratta di una sorta di account di salvataggio nel quale poter riversare tutto il contenuto dati presente sul nostro personale account qualora dovessero presentarsi dei problemi e non potessimo più accedervi, per evitare che il tutto vada perduto per sempre o che amici e parenti non riescano a reperirlo qualora fosse necessario eliminarlo in seguito alla nostra scomparsa.

Una vera e propria ancora di salvezza, seppur virtuale, che va al di là di quella terrena. In poche parole dopo la nostra scomparsa il nostro account viene trasferito direttamente, e solo dopo la lettura della notifica della scomparsa da parte di Facebook, alla persona da noi designata come erede.

Come tutte le eredità che si rispettino, sarà il nuovo “proprietario” a decidere la sorte dei dati ricevuti: il “contatto erede“, infatti, potrà liberamente decidere se mantenere attivo il nostro account oppure se eliminarlo definitivamente.

Attivarlo è molto semplici: basta andare su Impostazioni, premere su Protezione e scorrere fino a quando troverete la voce “contatto erede“. In ogni momento potrete rimuoverlo e sceglierne un altro. A voi la scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *