Fotocamera Sony Xperia Z3 Plus al top. Ma non quanto Galaxy S6 e Note 4

La fotocamera Sony Xperia Z3 Plus (o Z3+, che dir si voglia) è stata in queste ore oggetto di disquisizione da parte di DxOMark, passato agli onori di cronaca per aver “smontato” la bontà del comparto multimediale del nuovo HTC One M9, ritenuto non soltanto di gran lunga inferiore se comparato agli smartphone top di gamma del 2015, ma addirittura non troppo dissimile alle performance di devices oramai datati, come Samsung Galaxy S4 ed iPhone 4S. Gli elogi dispensati dal sito web di cui trattasi, particolarmente affine in tema di fotografia, portano il nuovo flagship a firma Sony ad esser classificato come quarto in una speciale classifica stilata tenendo a mente la discriminante del comparto multimediale.

Fotocamera Sony Xperia Z3 Plus

A conti fatti, la fotocamera Sony Xperia Z3 Plus va ad agganciare quelle di iPhone 6 e iPhone 6 Plus in virtù di un punteggio pari ad 82, ma si dimostra leggermente inferiore rispetto alle ultime due soluzioni immesse sul mercato da Samsung. In particolare, a conquistare la vetta è ancora il Samsung Galaxy S6 EDGE (86 lo scores riportato) mentre la palma d’argento va al Samsung Galaxy Note 4, fermo ad 83 punti e, dunque, distante di un solo punto dalla nuova ammiraglia del colosso giapponese.

Più in generale, DxOMark afferma che la fotocamera Sony Xperia Z3 Plus rappresenta quanto di meglio possa offrire la gamma Xperia, allorchè il modello di precedente generazione mette in rilievo uno score di 79 punti. L’ultima fatica di Sony, conosciuta in Giappone sotto l’appellativo di Z4, riprende a piè pari l’ottimo lavoro orchestrato da Z3 aggiungendovi un tocco di potenza in più come costumanza dei devices di questo 2015.

Forse troppo, giacchè la scelta di implementare il chipset Qualcomm Snapdragon 810 ha pagato in termini negativi per quel che concerne i problemi di surriscaldamento, cui lo stesso Sony Xperia Z3 Plus è stato oggetto nelle scorse settimane. Ad ogni modo, il nuovo smartphone di casa Sony si dimostra esser un dispositivo di qualità, impreziosito da un ottimo reparto multimediale capace di tener testa ai rivali già presenti sul mercato.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *