Gmail Filtro Spam migliorato e più potente

Novità in casa Google e per il suo prodotto certamente più diffuso a livello di gestione della posta. Si tratta del Gmail Filtro Spam, che è stato migliorato ed ora è ancora più efficiente.

Gmail Filtro Spam

Il problema maggiore fino ad ora non erano tanto le email di spam che finivano nella posta tradizionale, ma il contrario: spesso le email finiscono all’interno della cartella Spam senza motivo.

Ecco perché ora è stato introdotto un nuovo Gmail Filtro Spam, che consente di evitare questo tipo di problemi, con un riconoscimento ancora più efficace delle email e delle loro caratteristiche.

Per migliorare il Gmail Filtro Spam è stato introdotto il Postmaster Tool, un particolare strumento che consentirà agli utenti che utilizzano molto la posta di controllare le email inviate, capendo quali vanno a finire all’interno delle cartelle spam degli altri utenti.

Inoltre, questo tool consentirà anche di controllare se nell’invio si formano errori nel recapito delle email.

Sembra, inoltre, che il nuovo Gmail Filtro Spam potrà eliminare praticamente del tutto non solo il problema delle email indesiderate, ma anche quello del pericoloso phishing, in grado di portare gli utenti e rivelare a terzi i propri dati personali.

Questo nuovo filtro consentirà anche di controllare le email che potranno interessare gli utenti, filtrando le altre, anche nel caso in cui non possano essere letteralmente definite come il classico spam.

Nell’applicazione di questi cambiamenti gli utenti non subiranno particolari disagi, ma dopo un po’ potranno certamente accorgersi di una maggiore efficienza del sistema di smistamento della posta elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *