Google Maps ora traccia ogni vostro passo

Google Maps ha aggiunto una nuova funzionalità dedicata agli utenti che vogliono tenere traccia di ogni spostamento. Infatti, all’interno della timeline dedicata proprio alle mappe sarà possibile vedere la storia relativa agli spostamenti ed ai viaggi realizzati.

Google Maps

La funzione, che si applica nella nuova visualizzazione della Timeline, può essere integrata anche con l’aggiunta di fotografie, nelle quali, ovviamente, sarà possibile indicare dove sono state scattate.

Obiettivo di questa nuova funzione di Google Maps sarebbe quello di consentire agli utenti di tenere traccia, senza troppi problemi, dei posti visitati nel tempo, anche se per alcuni può essere inquietante come funzionalità.

L’opzione può essere attivata sia nel caso in cui si utilizzi la geolocalizzazione sul pc sia nel caso di app usata su un dispositivo mobile. I posti visitati possono comunque essere modificati, oppure si possono anche eliminare, qualora non siano di grande interesse per l’utente. Anche l’intera timeline può essere eliminata, cancellando la propria “Storia” in modo semplice e con qualche clic.

La timeline, in ogni caso, non rende Google Maps visibile a tutti, con le proprie informazioni personali. Invece, questa nuova funzione sarà utilizzabile dal singolo e potrà essere visualizzata solo da lui: non sono, quindi, in pericolo i dati personali.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *