Guerra dei brevetti: alleanza anti Apple in arrivo?

E’ ben lontana dalla conclusione quella che da molti è conosciuta come la guerra dei brevetti. Era il 2011 quando Apple decise di portate la concorrente per eccellenza, la Samsung,  nelle aule di tribunale per le violazioni di alcuni brevetti. Ma a venire incontro alla compagnia coreana è una vera e propria alleanza anti Apple.

alleanza anti apple

Google, HP e Facebook, tra le altre, hanno firmato un documento che, nei fatti, si pone l’obbiettivo di smentire le accuse che la compagnia di Cupertino utilizza contro i competitor. Le gesture multi – touch, i bordi arrotondati sono le dotazioni che hanno scatenato l’ira di Apple. Non erano di certo passate inosservate alcune notevoli somiglianza tra il Samsung Galaxy S con l’iPhone 3G. Ma ora l’alleanza anti Apple mira a smontare le accuse con la quale la compagnia di Cupertino ha trascinato Samsung in tribunale rendendone inefficaci le azioni legali messe in campo.

Molte delle dotazioni che a detta della Apple sarebbero stato oggetto di plagio, secondo queste compagnie sarebbero innovazioni ormai condivise dalla maggior parte dei dispositivi presenti sul mercato della telefonia mobile di tutto il mondo per questo determinato motivo fare una serie di cause contro queste dotazioni, potrebbe portare irrimediabilmente alla fine delle innovazioni, a danno degli utenti.

Fonte: http://www.theverge.com/2015/7/20/9007563/apple-samsung-patent-infringement

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *