Kira, l’anello luminoso che permette i selfie perfetti anche al buio

La moda dei selfie sembra non tramontare mai. Sono passati già alcuni anni, ma il fenomeno degli autoscatti non ha accennato a diminuire. Intorno ai selfie si è creato un vero e proprio mercato specifico composto da bastoni, specchi e stick che permettono ai più vanitosi di immortalarsi in qualsiasi condizione con selfie perfetti. 

selfie perfetti

Ma ad un aspetto nessuno aveva mai pensato: la luminosità in tutte le condizioni. Sono tante le situazioni nelle quali è praticamente impossibile realizzarsi un selfie con una luminosità ottimale. Nei pub, in strada nelle ore serali ecc è praticamente impossibile scattare un autoscatto con il proprio viso in bella mostra. Ma una nuova invenzione proveniente, come spesso accade, dall’estremo oriente potrebbe risolvere questo “problema”. Si chiama Kira ed è uno strumento che permetterà di realizzare selfie perfetti, in ogni condizione ambientale.

Il dispositivo consiste in un anello che viene installato alla propria fotocamera frontale. Anche se non sembra molto semplice da trasportare, i risultati fino ad ora ottenuti sembrano davvero eccellenti con un’illuminazione che rende l’intero viso ben visibile, senza nessuna ombra. L’accessorio Kira è ancora in fase di sviluppo. A progettarlo è un fotografo giapponese, Julie Watai che si è ispirata al flash anulare per fotografia macro già usato dai fotografi professionisti. La particolare forma lo rende compatibile a tutti i device dotati di fotocamera frontale.

Fonte: http://www.engadget.com/2015/07/20/smartphone-ring-light/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *