Lumia 950 e 950XL: Microsoft salterà una generazione?

Lumia 950 e 950XL prossimi flagships di Microsoft Mobile. Abbandonata l’ipotesi Lumia 940: le case produttrici non hanno intenzione di sostenere la causa.

A quanto pare, Microsoft dovrà produrre in proprio i prossimi dispositivi per il mercato mobile. Sembra infatti si sia interrotta la partnership con Nokia (che dal 2011 provvedeva alla fabbricazione dei Lumia) e, d’altra parte, nessun’altra casa produttrice vuole perorare la causa.

Se nessuno vuole fabbricare gli Windows Phone, ce li faremo da soli.

lumia 950Queste le parole in merito da parte di Satya Nadella, amministratore delegato di Microsoft. Va da sè che, la generazione di Lumia 940 (la prossima che doveva prendere vita in compartecipazione con altre case produttrici) verrà probabilmente saltata e, dall’attuale Lumia 930, si passerà per direttissima al Lumia 950 e 950XL, prodotti esclusivi e autonomi di Microsoft.

Il prossimo top gamma Lumia monterà un display da 5.2 pollici con risoluzione di 1080×1920 e densità di 424ppi. Il processore sarà lo Snapdragon 808 hexa-core accompagnato dall’unità grafica Adreno 418 e supportato da ben 3GB di RAM. La memoria disponibile all’interno del dispositivo sarà di 32GB con possibilità di espansione su MicroSD. Pezzo forte il sistema di fotocamere, con la principale PureView da 20MP suportata da un LED Flash triplo, e la frontale da 5MP.

La versione XL avrà uno schermo da 5.7 pollici con risoluzione di 1440×2560 che porterà la densità ad addirittura 515ppi. Super processore con lo Snapdragon 810 a 64-bit octa-core e unità grafica Adreno 430. La RAM, lo spazio di archiviazione interno espandibile e il sistema di fotocamere saranno gli stessi della versione base.

Entrambi i dispositivi saranno rilasciati presumibilmente in Autunno con la speranza di vederli supportati dall’inedito Windows Mobile 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *