Lumia RM-1130 e Nokia ID313 appaiono su GFX

Dopo Lumia RM-1128, altri due smartphone di fascia bassa a firma Microsoft albergano all’interno del database di GFXBench: trattasi di Lumia RM-1130 e Nokia ID313, le cui specifiche tecniche non lasciano dubbio alcuno circa il loro futuro posizionamento sul mercato. Come per lo smartphone segnalato qualche giorno addietro, il nome “Nokia” applicato sul device denominato ID313 è da traslarsi più in generale a Microsoft, giacchè entrambi i due modelli si iscriveranno all’interno del portfolio del colosso di Redmond e non dell’azienda finlandese, oggetto di rumors in queste ore tramite alcuni indizi centellinati da Meizu, probabile patner.

Lumia RM-1130

Ad ogni modo, il database di GFXBench conferma il debutto a stretto giro di posta di Lumia RM-1130 e Nokia ID313, sebbene siano ancora da valutare la veridicità delle specifiche tecniche ivi riportate, spesso e volentieri non corrispondente al vero. Sequela di dati alla mano, sembrerebbe infatti che il primo smartphone sia caratterizzato da un display da 3.8″ pollici a risoluzione WVGA (799×480 pixel), alimentato da un chipset dual-core di Qualcomm (dovrebbe esser lo Snapdragon 400 oppure lo Snapdragon S4) con un quantitativo di memoria RAM tutto da verificare (GFX bench riporta un valore irrisorio di 180 megabyte, più plausibile invece 512 megabyte, seppur in controtendenza con la filosofia di implementare un gigabyte di RAM anche nella fascia bassa del mercato, come conferma d’altronde lo stesso Lumia RM-1128). Il reparto multimediale sarebbe invece affidato ad una coppia di fotocamere rispettivamente da 5 megapixel (posteriore) e VGA (anteriore).

Nokia ID313 dovrebbe stagliarsi invece come una versione leggermente più estesa di Lumia RM-1130. A differenza di quest’ultimo troviamo un display più grande (4.2″ pollici ad analoga risoluzione WVGA), un processore quad-core con medesima GPU Adreno 305 e quantitativo di RAM del tutto equivalente rispetto al device di cui sopra (anche qui, plausibile un dato di 512 megabyte); stesso discorso che va traslato anche per il comparto multimediale. Le specifiche hardware lasciano qualche dubbio di fondo circa la veridicità dei componenti, ma la prossima presenza di Lumia RM-1130 e Nokia ID313 nel segmento di fascia bassa dovrebbe esser confermata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *