Mettere iPhone in DFU (Guida)

Il tuo iPhone ultimamente ha iniziato a dare problemi e stai da giorni provando a ripristinarlo ma a causa di errori che appaiono su iTunes non riesci mai a completare l’operazione? Niente paura, prima di chiamare Apple oppure presentarti ad une negozio specializzato dove aggiustano smartphone, prova a mettere iPhone in DFU. La modalità che ti abbiamo appena citato permette di aggiornare l’iPhone oppure ripristinarlo bypassando ostacoli e qualunque errore che bloccano lo svolgimento del ripristino a iTunes.

Il primo passaggio da fare per mettere la modalità DFU nel tuo iPhone è collegare il tuo iPhone al computer utilizzando una tradizionale cavo USB e di conseguenza spegnere il dispositivo.

Mettere iPhone in DFU

Spento il melafonino del colosso californiano, aspetta qualche secondo e procedi a riaccenderlo facendo un semplice tap sul pulsante power e il tasto Home in simultanea per circa 8 max 10 secondi.

Fatto anche questo passaggio, lascia il pulsante power e continua a tenere bello premuto il dito sul pulsante Home almeno fino a quando iTunes non rilascia la scritta che ti informa che l’iPhone è stato rivelato è che in corso c’è la modalità di recupero.

Finish… Ora sei riuscito molto semplicemente a impostare il tuo dispositivo Apple in DFU, fai un tap su Ok e procedi nel ripristinare il telefono facendo un click sulla voce seguente: Ripristina iPhone di iTunes.

Se tutto andrà per il verso giusto, starà a te decidere se riconfigurare l’iPhone come nuovo oppure procedere al backup di una precedente versione con tutti i dati e le app che avevi già sul melafonino, ma con iOS completamente aggiornato.

Nel caso riscontri qualche problema, faccelo sapere. Alla prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *