Microsoft Lumia 950 XL (Cityman) e 950 (Talkman) saranno annunciati ad IFA 2015

Microsoft Lumia 950 XL (Cityman) e 950 (Talkman) saranno annunciati ad IFA 2015! Pochi giorni fa, vi abbiamo parlato di due presunti telefoni di punta di Microsoft che sarebbero potuti essere annunciati nel mese di ottobre, il nome dei due dispositivi era Microsoft Lumia 950 XL (nome in codice Cityman) e 950 (nome in codice Talkman).

I prossimi smartphone Windows Phone, convenzionalmente etichettati sotto gli appellativi di Microsoft Talkman e Microsoft Cityman, sono già stati oggetto di indiscrezioni circolate nei mesi precedenti, allorquando una indiscrezione lanciata dapprincipio dal portale on-line Blog Jack e risalente al 17 Aprile, parlava dell’esistenza di due nuovi dispositivi a firma Microsoft pronti a rimpinguare il segmento top di gamma, messo apparentemente da parte in luogo dei tanti devices che il colosso di Redmond ha studiato per i restanti settori del mercato.

Microsoft Cityman

Da lì in avanti sono stati molteplici i rumors su quelli che dovrebbero, per converso, esser rispettivamente i Lumia 950 e Lumia 950 XL. Alla luce dei nuovi risvolti, le specifiche tecniche dei due smartphone sviscerate nei mesi precedenti sono abbastanza plausibili, e confermate dalla sempre attenta redazione di Windows Central, con in testa Daniel Rubino, che ha avuto modo di approcciarsi con i dispositivi di cui trattasi a tal punto da ricostruire un render di Microsoft Cityman (Lumia 950 XL). La componentistica hardware dei prossimi smartphone di Microsoft, acclarate nei giorni precedenti, sono state dunque perfezionate ed impreziosite di dettagli dal rapporto della sopra menzionata fonte, cui va aggiunto un accenno puntuale su altri aspetti contingenti come accessori ufficiali.

Microsoft Cityman (Lumia 950 XL) e Microsft Talkman (Lumia 950) si differenzieranno in modo evidente per quel che concerne la dimensione del display (5.2″ pollici WQHD per il primo, 5.7″ pollici WQHD per il secondo) ed il processore adottato (Exa-core Snapdragon 808 equipaggiato su Microsoft Cityman, Octa-core Snadpragon 810 su Talkman), realizzato in entrambi i casi da Qualcomm e perfettamente congruo alla tecnologia dei 64bit. La restante base hardware verrà traslata in ambedue gli smartphone, come i 3 gigabyte di RAM, fotocamera frontale da 5 megapixel con ottica grandangolare, storage espandibile da 32GB, supporto al nuovo ingresso USB Type-C, ricarica wireless previo l’utilizzo della rispettiva Flip Cover, ponendo una qualche minore diversità relativamente alla fotocamera posteriore (da 20 megapixel, ma con triplo LED flash per Microsoft Cityman) e batteria removibile (3.000 contro 3.300 per l’appena menzionato smartphone).

Entrambi i devices metteranno in risalto una scocca in policarbonato con finitura lucida (nelle colorazioni bianco o nera), mentre Microsoft Cityman sarà inoltre impreziosito da pulsanti laterali in alluminio; niente scocca in metallo per entrambi. Toccando con mano le tecnologie implementate, Lumia 950 e 950 XL saranno compatibili con la features scansione dell’iride (infrarosso) per Windows Hello, Passando agli accessori previsti, i due smartphone di cui trattasi presenteranno una Surface Pen (la stessa di Surface Pro 3) ed una Flip Cover in “stile” Asus Zenfone 2 ed LG G4 sia per quanto riguarda il design (oblò nella parte frontale) che nelle funzionalità (orario, chiamate, supporto alla ricarica wireless).

Un accenno all’estetica. La fonte descrive Microsoft Cityman come sottile (7-8 millimetri lo spessore), leggero e dal design abbastanza simile a quello di Lumia 830, il più equilibrato del portfolio di Microsoft. E’ presente un tasto per attivare la fotocamera, mentre il volume rocker è inframmezzato dal tasto di accensione del device. Una caratteristica simile ad entrambi riguarderà il logo Microsoft, posto frontalmente e spodestato per quanto riguarda la parte posteriore, cui viene adesso apposto lo stesso logo presente su Surface 3 (bandierina quadrata). Per quanto riguarda la commercializzazione, Lumia 950 e 950 XL sono attesi a Settembre, presumibilmente in concomitanza con IFA 2015 di Berlino.

Ora vi lasciamo al breve riepilogo delle specifiche trapelate sino ad oggi:

Microsoft Lumia 950 (nome in codice Talkman)

5.2 pollici Quad HD (1440 x 2560 pixel) display OLED
CPU 6-core Qualcomm Snapdragon 808
scanner dell’iride
20 MP fotocamera posteriore PureView con tasto dedicato
5 MP grandangolare camera frontale
3 GB di RAM
32 GB di memoria interna
slot per schede microSD
3000 mAh batteria rimovibile
Supporto di ricarica wireless Qi con flip cover
USB Type-C

Microsoft Lumia 950 XL (nome in codice Cityman)

5,7 pollici Quad HD (1440 x 2560 pixel) display OLED
CPU 8-core Qualcomm Snapdragon 810
scanner dell’iride
20 MP fotocamera posteriore PureView con tripla flash LED e tasto dedicato
5 MP grandangolare camera frontale
Pulsanti laterali in alluminio
3 GB di RAM
32 GB di memoria interna
supporto per schede microSD
3300 mAh batteria rimovibile
Qi wireless di ricarica integrato
USB Type-C
Entrambi i nuovi smartphone di Windows supporteranno Microsoft Continuum, una caratteristica che li può trasformare in PC (in un certo senso). Per fare uso di Continuum, Microsoft lancerà una docking station opzionale, nome in codice attualmente Munchkin, con porte USB e altre opzioni che consentiranno ai telefoni di essere collegati ad uno schermo di computer, oltre che ad un mouse e ad una tastiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *